Il ritorno di PornHub – La realtà virtuale per uno spettacolo “spettacolare”

Se stare al passo con i tempi significa inseguire il progresso tecnologico, PornHub vuole lanciare un messaggio a tutti i rivali del settore, continuando ad investire in prodotti studiati per i propri utenti.

Ed ecco che dopo il curioso WankBand il famoso portale di contenuti per adulti torna a far parlare di se con una nuova iniziativa che sicuramente sarà molto utile a tutti i suoi visitatori, la creazione di una nuova categoria che raggruppa video che danno la possibilità di essere vissuti in prima persona (beh più o meno) grazie all’innovativa Realtà Virtuale.

Da oggi infatti chi dispone dei dispositivi Oculus Rift, Samsung Gear o Google Cardboard (quest’ultimo è in cartone, supereconomico) può godere (nel vero senso della parola) dello spettacolo non più da semplice spettatore.

Vuoi provare gli occhiali 3D?



C’è chi pensa che questa possa essere la svolta per il mercato del porno, in preda alla crisi dovuta al materiale che si trova in rete gratuitamente, altri pensano che sia solo una trovata pubblicitaria che non porterà nessuna reale novità. Secondo me una cosa è certa: se è vero che con immagini e video di questo tipo c’è chi rischia la cecità, con questo nuovo strumento vedremo crescere il numero di orbi per strada! 🙂 E tu che ne pensi?